Comunicazione dati conducente

Quando viene commessa una violazione al Codice della Strada che prevede la decurtazione di punti dalla patente di guida del conducente e questo non sia stato identificato, il proprietario del veicolo o altro obbligato in solido (ad es. locatario), per i ciclomotori l’intestatario della targa, ha l'obbligo di dichiarare all’organo accertatore (Polizia Locale Valsamoggia) i dati personali e della patente di guida del conducente del veicolo al momento della violazione. Se il proprietario del veicolo è una persona giuridica, l’adempimento è a carico al legale rappresentante o suo delegato.

A chi rivolgersi

Sportelli Polifunzionali

Modulistica

La comunicazione deve essere resa utilizzando il modulo allegato al verbale notificato e deve essere presentata anche se il proprietario e il conducente sono la stessa persona.
Modulo comunicazione DATI CONDUCENTE (da utilizzare esclusivamente in caso di smarrimento del modello meccanografico allegato al verbale riportante codice a barre o per i preavvisi)

La comunicazione può essere inoltrata mediante:

- fax al n. 051-836440,
- Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 - consegnata agli Sportelli Polifunzionali del Comune di Valsamoggia
- raccomandata A.R.

 

Normativa

Art. 126 bis D.Lgs. 285 del 30/04/1992 "Codice della Strada"

 

Servizio comunale di riferimento

Polizia Municipale - Amministrazione
Per approfondimenti, aggiornamenti, informazioni sulla modalità per il recupero dei punti, consultare www.ilportaledellautomobilista.it o contattare il Comando Polizia Locale al n. 800261616 | Comando di Polizia Locale | contatti
Comune di Valsamoggia © 2021