Comunicazioni

Tari, scadenze 2022: proroga al 1 agosto

Nei giorni scorsi ci sono stati segnalati alcuni ritardi nella ricezione dell'avviso cartaceo e momenti di malfunzionamento nella piattaforma per il pagamento online: per agevolare gli utenti la Giunta ha quindi prorogato al 1 agosto la scadenza per il pagamento della prima rata Tari.
Ricordiamo comunque che
- si può pagare in una soluzione unica entro il 30 settembre
- dal portale dedicato si può chiedere che le comunicazioni vengano inviate via mail, anziché via posta
- sempre dal portale apposito si può chiedere che il pagamento venga addebitato in automatico sul conto corrente alla scadenza, senza costi, con effetto dal prossimo anno (solo se non andrà a buon fine verrà emesso l’avviso di pagamento, in questo caso con le spese bancarie)

Scadenza seconda rata: 30/11/22. 
In alternativa è possibile pagare le due rate entro il 30/09/22.

il pagamento avviene tramite l'avviso PagoPa, così che ciascuno può scegliere il metodo di pagamento più comodo tra le diverse possibilità previste dal sistema (online con carta di credito, home banking - CBILL, presso gli Uffici postali, la rete dei tabaccai, ecc..). 

(per saperne di più puoi consultare le FAQ per pagamenti con avviso PagoPA)

 
Comune di Valsamoggia © 2021