Comunicazioni

Covid19, domande buoni spesa - terza fase

Da martedì 23 novembre  2021 alle 10  i cittadini residenti nel comune di Valsamoggia in possesso dei requisiti potranno presentare online la domanda per buoni spesa per l'acquisto di generi alimentari, prodotti farmaceutici  e/o di prodotti di prima necessità.
La domanda dovrà contenere un’autodichiarazione di trovarsi in situazione di mancanza di disponibilità economica a causa dell'emergenza sanitaria. I contributi verranno distribuiti fino ad esaurimento fondi.

È possibile presentare una sola domanda per nucleo familiare.

Casi di perdita o riduzione capacità economica:

a) perdita o riduzione del lavoro senza attivazione di ammortizzatori sociali o in presenza di ammortizzatori sociali , comunque insufficienti in relazione al fabbisogno familiare:

b) sospensione o riduzione temporanea delle attività professionali, commerciali, produttive e artigianali come da DCM e ordinanze regionali

c ) impossibilità di percepire reddito  da prestazioni occasionali/stagionali o intermittenti  per effetto della contrazione delle chiamate

d) mancato compenso o  impossibilità di svolgere attività lavorativa /prestazione di lavoro di cura o domestico (es. colf, badanti) pur in presenza di regolare contratto

e) altri casi particolari da specificare  a cura del richiedente (es. operatori sportivi, lavoratori dello spettacolo, altri lavoratori/professionisti/imprese impossibilitati a svolgere la propria attività a causa dell'emergenza sanitaria connessa al COVID

Sono esclusi persone/nuclei familiari che al 30/6/2021 detenevano complessivamente depositi su conto corrente bancario o postale per un ammontare superiore agli 8.000 euro e le persone/nuclei residenti in strutture di comunità (Gruppi appartamento, comunità alloggio residenze ecc) per i quali i gestori percepiscono già sussidi pubblici e rette per il pagamento delle spese alimentari.

Il richiedente dovrà anche dichiarare l'eventuale riconoscimento di Reddito di Cittadinanza o di altre misure di contribuzione.

Il valore dei buoni spesa è di
150 euro per i nuclei da 1 componente;
200 euro per i nuclei da 2 componenti;
250 euro per i nuclei da 3 componenti;
500 euro per i nuclei da 4 o più componenti.

Come fare domanda
La domanda con autodichiarazione potrà essere compilata online dal 23 novembre ore 10 fino al 18 dicembre a questo link
In caso di necessità di assistenza alla compilazione ci si potrà rivolgere agli Sportelli sociali ASC InSieme (orari e recapiti qui)

L’erogazione dei buoni spesa sarà informatizzata mediante caricamento degli importi spettanti su tessera sanitaria (codice fiscale);

I buoni spesa potranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali che aderiranno al progetto, dei quali verrà data comunicazione ai beneficiari.

Per quanto riguarda i controlli, il Comune di Valsamoggia e  ASC InSieme verificheranno in prima istanza la composizione del nucleo familiare e quanto dichiarato in merito all'essere già beneficiari di contributi pubblici. Verranno poi effettuati controlli ex post su quanto complessivamente dichiarato tramite l'invio dei dati dichiarati alla Guardia di Finanza competente.

 
 
Comune di Valsamoggia © 2021