Comunicazioni

Green Pass: disposizioni per l'accesso ai locali comunali

CHI DEVE POSSEDERE ED ESIBIRE LA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19
Dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 sono tenuti a possedere ed esibire il Green Pass all’ingresso dei locali comunali:
- il personale dipendente;
- i soggetti che svolgono, a qualsiasi titolo, la propria attività lavorativa o di formazione o di volontariato presso il Comune, anche sulla base di contratti esterni;
- i titolari di cariche elettive o di cariche istituzionali di vertice;
- i visitatori che accedono a qualunque altro titolo (ad es. per lo svolgimento di una riunione o di un incontro, congresso o altro, incluse le autorità politiche o i componenti delle giunte e delle assemblee delle altre autonomie locali e delle Regioni).
Dall’obbligo sono esclusi
- gli utenti che si recano presso gli uffici comunali per l’erogazione dei relativi servizi.
- i soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del Ministero della Salute; per questi soggetti il controllo sarà effettuato mediante lettura del QRCODE in corso di predisposizione. In attesa del rilascio, i titolari di cariche elettive o di cariche istituzionali di vertice ed i visitatori esenti dalla campagna vaccinale, dovranno esibire certificazione medica attestante l’esenzione;

Le funzioni di controllo sono svolte dai Responsabili di Servizio/Area, datori di lavoro individuati ai sensi del D.Lgs. 81/2008 o da loro incaricati, delegati con atto scritto, nonché dal Segretario Generale.

Decreto legge - Linee guida in materia di condotta delle pubbliche amministrazioni

Come si ottiene il Green Pass
Il certificato attesta la vaccinazione, la guarigione o il risultato negativo a un test per il Covid-19.
È disponibile in formato digitale e stampabile, viene emesso dalla piattaforma nazionale del Ministero della Salute e contiene un codice QR per verificarne autenticità e validità.
Si può scaricare tramite:
- la App Io
- la App Immuni
- la piattaforma del Governo italiano: www.dgc.gov.it
- dal proprio Fascicolo sanitario elettronico
Si può stampare in farmacia, presentandosi con il codice fiscale.
Costituisce certificazione verde:
- il certificato comprovante lo stato di avvenuta vaccinazione contro il SARS-CoV-2 (validità 9 mesi)
- il certificato comprovante l'avvenuta somministrazione della prima dose di vaccino (validità dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione fino alla data prevista per il completamento del ciclo vaccinale)
- il certificato comprovante lo stato di avvenuta guarigione dall’infezione da SARS-CoV-2 (validità 6 mesi)
- l’effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus SARSCoV-2 (validità 48 ore)

Informativa privacy

Per maggiori informazioni su Green Pass e come ottenerlo, visita la piattaforma dedicata www.dgc.gov.it/ o www.governo.it 

Comune di Valsamoggia © 2021