Comunicazioni

Coronavirus, servizi utili ai cittadini

Misure per famiglie e imprese

IMPRESE: Vai alla pagina sul sito del Governo con le principali misure del Decreto Rilancio: contributi, proroghe, esenzioni 
In questa pagina della Città metropolitana di Bologna (in continuo aggiornamento) troviamo le misure a sostegno delle imprese del territorio che Governo, Regione o altre realtà hanno attivato per far fronte all'emergenza Coronavirus. Vai alla pagina
FAMIGLIE: sul sito INPS e sul sito del Governo, alla pagina dedicata al decreto Rilancio, sono pubblicate le info per l'accesso a varie misure di sostegno come congedi, bonus baby sitting, indennità. Si accede anche tramite SPID, il sistema pubblico di identità digitale, credenziali uniche per l'accesso ai servizi online (Dettagli: come attivare l'identità digitale). 
Le famiglie e imprese in oggettiva difficoltà economica potranno richiedere, per le bollette Hera in scadenza relative ai principali servizi, il rinvio della scadenza di pagamento di 30 giorni o la rateizzazione del pagamento in tre rate nei tre mesi successivi. 
vedi la pagina, in aggiornamento, sui servizi Hera
V. anche i servizi a distanza del centro per le famiglie della nostra Unione di Comuni: consulenza pedagogica, psicologica, mediazione familiare > servizi a distanza del Centro per le Famiglie
Per chi ha figli tra 0 e 6 anni: attivato uno sportello pedagogico d'emergenza per docenti e genitori; leggi anche le Proposte educative e di gioco per bambini 0-6 anni e supporto pedagogico per genitori su come affrontare l'emergenza, che si aggiungono alle iniziative messe in campo dagli Istituti comprensivi e delle scuole dell'infanzia paritarie (v. la pagina facebook della scuola s. Stefano)

Solidarietà digitale 
Iniziativa del Ministero per l'Innovazione e di AGID: imprese e associazioni stanno mettendo a disposizione servizi e soluzioni per ridurre l’impatto sociale ed economico del coronavirus. Per scoprire a cosa si può accedere https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/

Servizi utili a Valsamoggia

scarica un volantino riepilogativo dei servizi utili (numero telefonico dedicato, sostegno psicologico, negozi per spesa a domicilio)
Il Comune risponde
Non sapete come fare la spesa, avete bisogno di informazioni su come comportarvi in questi giorni di difficoltà, conoscete persone fragili che hanno bisogno di aiuto? Il Comune ha attivato una linea telefonica dedicata: si può chiamare la mattina dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12.30, il cell 338/312.61.93, il martedì e giovedì dalle 15 alle 18 il cell 349/858.39.93 e, al di fuori di questi orari, messaggio whatsapp al  335/713.87.12
Gli Sportelli Polifunzionali restano naturalmente a disposizione negli orari di apertura (per la durata dell'emergenza, solo apertura mattutina - Contatti)
Se invece volete dare una mano, leggi qui e scrivi al Comune

Negozi per spesa a domicilio
OGGI - la Casa dell'Innovazione ha realizzato una mappa dei negozi di vicinato che consegnano a domicilio. Trovare l’attività più vicina alla propria abitazione aiuta su tanti fronti: permette di non spostarsi da casa e aiuta ad aumentare il valore della propria comunità locale e il senso di vicinanza. La mappa è aperta e in continuo aggiornamento
Mappa delle attività in Valsamoggia -> https://tabsoft.co/3d4EdCf
Elenco delle attività(Le diverse municipalità si trovano in basso a sinisitra)
Form a cui iscrivere la propria attività -> http://bit.ly/38BXg3k

Anziani e persone fragili - ricette mediche, spesa e consegna farmaci a domicilio
Per gli anziani, disabili, persone in quarantena o in situazione di fragilità (che non possono provvedere autonomamente o con l'aiuto di familiari e amici) sono attivi servizi per consegna farmaci e spesa a domicilio, in particolare coordinati da Croce Rossa (in collaborazione con Federfarma per la consegna farmaci). In caso di bisogno, contatta i numeri telefonici comunali dedicati per una valutazione della situazione (v. telefoni indicati sopra).
Gli assistenti sociali di ASC InSieme continuano naturalmente nel loro lavoro di assistenza alle persone e famiglie più fragili e già monitorate. Gli Sportelli Sociali sono a disposizione tramite telefono e mail.
Inoltre alcuni sindacati, in particolare SPI CGIL, stanno contattando i propri iscritti anche a sostegno dei servizi comunali per individuare nel modo più completo le situazioni di necessità.

Sostegno psicologico
Spazi di ascolto telefonico per persone che in questi giorni si sentono sole o preoccupate, a cura dell'ass. Psicologi per i Popoli: cell 327 56 88 672 | da lun a dom ore 14 - 18

Centri antiviolenza
Operatrici reperibili per donne vittime di violenza: si può contattare le operatrici di MondoDonna Onlus al telefono o con messaggi whatsapp al 331/6590845, o via mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., oppure la Casa delle donne per non subire violenza ONLUS, This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o 051/333173, o ancora il centralino della della Presidenza del Consiglio gestito dall’associazione Telefono Rosa, tel 1522. Dettagli e recapiti completi nel volantino

Stranieri
Info su come comportarsi: video in varie lingue. Inoltre l’Associazione Diversa/mente ha attivato un servizio di sostegno psicologico gratuito per i migranti, operatori e volontari che stanno vivendo difficoltà emotive legate all'emergenza.

Persone sorde
Dall'Ente Nazionale Sordi - consiglio Emilia-Romagna, alcuni suggerimenti per facilitare la comunicazione con persone con deficit uditivi, in una situazione in cui l'uso delle mascherine impedisce la lettura delle labbra: scarica il volantino

Buoni spesa

Al link di seguito l'elenco, aperto e in continuo aggiornamento, dei negozi che accettano i buoni spesa > Buoni spesa, negozi aderenti
L'ultimo giorno per le domande è stato venerdì 24 aprile. Dettagli, requisiti, avvisi per chi ha fatto richiesta > Richiesta buoni spesa 
Per stabilire la platea degli esercizi commerciali e aziende agricole interessate ad accettare i buoni spesa per le famiglie in difficoltà economica, invitiamo le attività locali autorizzate alla vendita di generi alimentari a manifestare la loro disponibilità tramite un semplice form. Dettagli > manifestazione di interesse negozi e aziende agricole

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e fatturazione elettronica
Pagamenti online
Comune di Valsamoggia © 2020