Sperimentiamo IO, app unica per i servizi pubblici

Parte anche a Valsamoggia la sperimentazione di  IO, l’app dei servizi pubblici: un’unica app per smartphone dove ricevere, da qualsiasi ente pubblico, avvisi, promemoria di scadenze o appuntamenti e da cui pagare direttamente servizi e tributi. Il Comune di Valsamoggia, insieme a PagoPA Spa e al Team per la Trasformazione Digitale, invita i cittadini interessati a partecipare come beta-tester.

IO è il progetto ideato e sviluppato dal Team per la Trasformazione Digitale e oggi in carico alla società PagoPA Spa, con l’obiettivo di portare i servizi della Pubblica Amministrazione direttamente negli smartphone dei cittadini; in futuro, l’app sarà a disposizione di tutti e sarà usata da tutti gli enti pubblici, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo… in questa fase, quindi, non è disponibile negli store, ma solo a chi accetta di diventare un tester. Per saperne di più, questo è il sito ufficiale del progetto:  https://io.italia.it/

Qual è lo stato attuale del progetto?
Per arrivare alla versione finale e completa dell’applicazione, gli Enti che aderiscono alla sperimentazione chiedono ai cittadini di testare un primo set di servizi e funzionalità reali in una versione beta dell’app: per il Comune di Valsamoggia ci sono avvisi per il pagamento Tari e IMU, per i servizi scolastici e a breve il pagamento delle rette e delle multe. Inoltre c’è la possibilità di pagare il bollo auto: anche Aci partecipa alla sperimentazione, mentre altri enti nazionali si uniranno nei prossimi mesi.

Cosa vuol dire essere un beta-tester?
Chi vuole partecipare per collaborare al progetto, riceverà le indicazioni per installare l’applicazione sul telefono, usare le funzionalità disponibili e dare dei feedback. Quello che si potrà fare con la app sarà assolutamente reale: i messaggi ed i pagamenti saranno veri messaggi e veri pagamenti alla Pubblica Amministrazione e viceversa. L’app è però un work in progress, quindi incompleta e perfezionabile. Chiediamo ai tester di essere precisi e costruttivi nei feedback, che si inviano direttamente dall’app stessa: i feedback serviranno per migliorare il prodotto prima di lanciarlo e potranno riguardare cose negative, cose positive e cosa sarebbe utile trovare nell’app in futuro.

Quali requisiti bisogna avere per poter essere un beta-tester?
- essere residenti nel Comune;
- uno smartphone Android o iOS;
- una carta di credito;
- un’identità digitale SPID per accedere all’app, che si può ottenere rapidamente in tutti gli Sportelli Polifunzionali del Comune dopo una pre-registrazione online;
- avere il tempo di usare l’app, di leggere i messaggi e di mandare le tue opinioni.

Per partecipare, registrati tramite il form a questo link: https://io.italia.it/valsamoggia/
e inserisci il codice di invito 8003.

Una volta inviata l’iscrizione, nei giorni successivi riceverai le istruzioni per scaricare l’app e cominciare a sperimentarla.
La partecipazione è assolutamente volontaria e potrà essere interrotta in ogni momento, semplicemente disinstallando l’app.

 

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e fatturazione elettronica
Pagamenti online
Valsamoggia © 2018