Comunicazioni

Buoni spesa - manifestazione di interesse negozi e aziende agricole

Al fine di stabilire la platea degli ESERCIZI COMMERCIALI e AZIENDE AGRICOLE di Valsamoggia interessati a fornire alimenti e beni di prima necessità ai nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19, si invitano le attività locali autorizzate alla vendita di generi alimentari a esprimere, mediante il presente modulo, interesse e disponibilità per l’accettazione dei BUONI SPESA rilasciati dal Comune di Valsamoggia. Il termine per l'uso dei buoni è prorogato al 30 giugno.

CONDIZIONI:
Accettando mi impegno a garantire la fornitura di alimenti e prodotti di prima necessità in relazione alla situazione emergenziale Covid – 19, a favore dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza in oggetto, individuati dal Comune di Valsamoggia.
Allo scopo dichiaro di essere altresì consapevole e informato:
> che inviando la presente manifestazione di interesse la mia attività verrà inserita nell'elenco pubblicato sui canali istituzionali del Comune di Valsamoggia a beneficio dei destinatari dei BUONI SPESA COMUNALI.
> che il buono è stampato direttamente dal Comune di Valsamoggia su carta filigranata anticontraffazione e per essere valido deve essere intatto;
> che il buono è personale e non è cedibile a terzi;
> che il buono spesa concorrerà al pagamento del conto per il suo ammontare (25 euro) e potrà essere utilizzato esclusivamente per l'acquisto di alimenti e prodotti di prima necessità, con esclusione di alcolici;
> che ciascun cliente potrà utilizzare anche più buoni cumulativamente, fino ad un massimo di 12, per un importo massimo di 300 euro;
> che l'eventuale differenza in eccesso tra il valore del/i buono/i e il prezzo dei beni acquistati dovrà essere corrisposta direttamente dal cliente;
> che non sono ammessi “resti” in denaro sul buono;
> che la scelta dell'esercizio commerciale/attività tra quelli aderenti all'iniziativa è rimessa alla discrezione dei beneficiari;
> che la richiesta di pagamento potrà avvenire periodicamente/settimanalmente/mensilmente a discrezione del singolo esercente;
> che la liquidazione dell’importo dovuto da parte del Comune di Valsamoggia avverrà entro 30 giorni dalla presentazione, da parte dell'esercente, di una nota fuori campo IVA con allegati i buoni trattenuti dal beneficiario, accompagnati dalle copie (non valide ai fini fiscali) degli scontrini giustificativi dell’operazione.
 

Caricamento…

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e fatturazione elettronica
Pagamenti online
Comune di Valsamoggia © 2020