Legati al filo

Categoria
Eventi
Data
2019-07-04 19:30
Luogo
Open space Banca di Bologna Bazzano

Cinque appuntamenti dal 6 giugno al 4 luglio 2019, nell’Open Space al primo piano della Banca di Bologna di Valsamoggia, con il festival "Legati al filo" che parla di arte e innovazione sociale.

Scarica il volantino

Flavio Favelli inaugura il cartellone estivo del festival di innovazione sociale Legati al Filo: Ospitare l’Arte. Conversazioni in Valsamoggia. Quattro giovedì ed un martedì, dal 6 giugno al 4 luglio 2019, per cinque incontri ospitati nell’open space, al primo piano della palazzina liberty di via Mazzini, a Bazzano di Valsamoggia, che ospita le filiale della Banca di Bologna.

Dopo Serie Imperiale, l’artista Flavio Favelli presenta a Valsamoggia, comune dove vive e lavora,  “Bologna la rossa”, giovedì 6 giugno, alle 19:30. Un libro d’artista per raccontare i fatti che dal 1974 al 1991 hanno segnato Bologna. Una straordinaria mappatura di una fetta della nostra Storia, un ricordo, per usare un termine caro a Favelli — parola chiave della sua poetica — corredato da brevi scritti, foto d’epoca e una serie di disegni inediti. Il libro, che uscirà a breve per l’editore Corraini, è da completare.

I disegni, le tavole saranno in mostra durante tutto il periodo degli incontri. Una struggente e delicata mostra, a cura di Silvia Evangelisti, dove figure e parole, insieme, compongono la tessitura di una storia in grande parte, ancora da dipanare.  Al termine, brindisi con i vini dei Colli Bolognesi.

Apertura straordinaria della mostra anche giovedì 13 giugno, accompagnata da un esclusivo rinfresco in terrazza curato da Enoteca La Zaira ((€ 10,00, solo su prenotazione: Libreria Carta Bianca tel. 051 830270 –  cell. 334 1329913).

La Land Art è protagonista del terzo appuntamento, con il collettivo Antonello Ghezzi e Fabio Gori, nato nel 2009 all’Accademia di Belle Arti di Bologna, dall’incontro di Nadia Antonello e Paolo Ghezzi. Il loro lavoro si caratterizza per il valore poetico e l’aspetto partecipativo. Collaborano con aziende e scienziati, “inserendo” l’arte nella vita quotidiana, con installazioni artistiche che coniugano tecnologia, realtà e poesia. Presenteranno il progetto Masera, Centro Sperimentale di Arte Contemporanea, quattro ettari di terreno seminativo di proprietà, sulle colline di Tiola che dominano Savigno, in Valsamoggia, dove artisti lavoreranno per donare, attraverso la loro opera, bellezza alla comunità. Fabio Gori è imprenditore collezionista, è figlio di Giuliano e Pina Gori che, nella campagna pistoiese, hanno inaugurato uno dei più straordinari progetti di Arte Ambientale riconosciuti nel mondo, legando le opere al territorio e il territorio alle opere in un matrimonio che non ha eguali.

Il pedagogista e docente Marco Dallari è protagonista del quarto appuntamento, una lectio magistralis sulla scoperta della letteratura come risorsa di bellezza raggiunta attraverso il dono del racconto orale, martedì 25 giugno .

Chiude il ciclo un incontro/confronto tra Lorenzo Balbi, direttore del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, Silvia Evangelisti e Cesare Pietroiusti, artista e docente di Laboratorio Arti Visive, allo IUAV di Venezia e presso LUCAD, Lesley University, Boston , giovedì 4 luglio. Una riflessione su una nuova idea di museo e sul suo ruolo nello sviluppo lo sviluppo delle comunità.

INFO:

Inizio incontri: ore 19:30

La mostra Bologna la Rossa di Flavio Favelli rimarrà aperta e visitabile gratuitamente durante tutti gli eventi in programma. 

Al termine di tutti gli incontri, brindisi con i vini dei Colli Bolognesi.

Banca di Bologna, filiale di Bazzano, Valsamoggia
Open Space – Primo Piano Via G. Mazzini, 26 – Loc. Bazzano | Valsamoggia (BO) 

Info: tel. 051 830270 – cell. 334 1329913 – email. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

VAI AGLI EVENTI 
vai alla pagina Facebook di Legati al Filo

 
 

Altre date

  • 2019-07-04 19:30
  • 2019-06-25 19:30
  • 2019-06-20 19:30
  • 2019-06-13 19:30
  • 2019-06-06 19:30

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e fatturazione elettronica
Pagamenti online
Valsamoggia © 2018

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy. Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?