Parco Spettacolare - Teatro delle Temperie

parcospettacolare-aggiornato
Categoria
Eventi
Data
2021-07-12 21:00
Luogo
Parco I maggio Bazzano

Ogni lunedì, da metà giugno al 6 settembre (eccetto il 16 agosto), il parco I Maggio di Bazzano si anima con la rassegna estiva di Teatro delle Temperie. Inizio spettacoli ore 21.15.

Il mercoledì, inoltre, alle 20.15, sempre al parco I Maggio, "aperitivo culturale" con Lupo Live Show, e quattro domeniche dedicate al circo-teatro per tutta la famiglia.

Prenotazione obbligatoria - biglietti 12 euro - all'arrivo, possibilità di aperitivo
Info e prenotazioni per "Parco Spettacolare" Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 051/963037 | 335/1647842 | www.teatrodelletemperie.com 

IL PROGRAMMA:

lunedì 14 e 21 giugno 
TONY & KETTY
di e con Andrea Lupo 
Mara Di Maio 

Tony e Ketty sono due noti cantanti di “liscio” che non mancano a nessuna delle più importanti sagre di paese. Il loro sogno era di entrare nel mondo della musica pop-rock ma invece che far concorrenza a Vasco Rossi sono finiti ad animare il circuito delle “balere”. Hanno scoperto negli anni il piacere di una forma di intrattenimento popolare e di grande potere aggregativo, che se pur lontano dalle grande arene, li riempie di tanta soddisfazione. Peccato, però, che questa dimensione dello stare insieme pian piano si sta spegnendo senza trovare un rinnovo in forme simili. Le feste di paese sono un momento straordinario di socializzazione, dove ciascuno contribuisce come può per l’organizzazione e la sostenibilità di questi piccoli e preziosi eventi che animano la comunità. Un occasione che riempie di emozione tutti quanti, specialmente i ragazzi e le ragazze che approfittano di bei vestiti primaverili per dar vita a nuovi incontri… ma per conoscere un ragazzo o una ragazza bisogna saper ballare. E adesso…? Tony e Ketty hanno 50 anni e vedono davanti a loro un forte cambiamento. Tra una canzone e un malinconico ricordo, i due personaggi ci portano lontano tra sapori e suoni che stiamo dimenticando e ci invitano a riflettere su quanto sia cambiato il modo di stare insieme e quanto la tecnologia abbia influenzato il nostro modo di socializzare. coinvolgente serata di teatro sotto le stelle. La produzione di Teatro delle Temperie, nata da un’idea di Andrea Lupo, che ne cura anche la regia, prevede un palco centrale e gli spettatori accomodati tutto attorno.

Il pubblico potrà così assistere a scene comiche e drammatiche, grottesche e romantiche, musiche, danze e acrobazie.

 

lunedì 28 giugno 
LIKE

con Stefano Santomauro
di Francesco Niccolini 
regia di Daniela Morozzi

Uno spettacolo teatrale comico ricco di spunti di riflessione: LIKE è un viaggio, quanto mai attuale, nel mondo delle nuove tecnologie sempre più presenti nella quotidianità.
Stefano Santomauro, attore comico surreale, dà il meglio di sé in questo monologo divertente e originale.
Tra cellulari di ultima generazione, prenotazioni online, password, offerte, giga e google si ride davvero molto delle nostre grandi difficoltà di comunicazione in un mondo sempre più connesso.
 
lunedì 5 luglio 
LA VITA SALVA

di e con Silvia Frasson
con il patrocinio di A.I.D.O Toscana

La storia è l’incrocio di più storie, di più vite, di più personaggi. Ne seguiamo col fiato sospeso l’avvicendarsi. La vita e la morte passano di mano in mano a tutti i personaggi, li attraversano, in momenti diversi, in modi diversi, con richiami diversi. In scena un’attrice, da sola, ci trasporta attraverso tutte queste vite, tutte queste storie. Ci fa sorridere e ci commuove, ci avvicina così tanto a quello che racconta da farci venire un dubbio: riguarda anche noi tutto questo?
 
lunedì 12 luglio
BAZZANO IN TASCA
dal diario di Emanuel Carnevali
di e con Andrea Lupo
musica dal vivo Guido Sodo
produzione Teatro delle Temperie
 
Una serata per conoscere Bazzano attraverso la vita e le opere del poeta Emanuel Carnevali, che fuggito dall’Italia a 16 anni, trova, negli Stati Uniti, l’ispirazione che lo porterà a scrivere in breve tempo poesie e testi straordinari in inglese.
Emanuel scrive di pure sensazioni, non scende a compromessi letterari, la sua poesia è cristallina, la prosa è ridotta, essenziale, la sua narrazione è vissuta parola per parola.
Come la sua vita e i suoi tormenti. Un poeta italiano che ha sconvolto il mondo letterario americano. Un omaggio a un grande poeta italiano, troppo poco considerato, che ha vissuto gli ultimi anni della sua vita sul nostro territorio, fra Bologna e Bazzano. Volantino


e 19 luglio 
SESSO, SEGRETI E BUGIE

di e con Andrea Lupo

Un attore, Andrea Lupo, per cinque personaggi legati tra loro, in un vero e proprio campionario di segreti inconfessabili: la moglie, casalinga frustrata, con desideri sessuali inconfessabili; il marito, piazzista, con pulsioni omosessuali; la suocera, una vecchia ingombrante e fastidiosa; il problematico collega abbandonato dalla moglie; l’uomo d’affari con l’ansia da prestazione sessuale. Un caleidoscopio di parole, che però non vanno quasi mai d’accordo con i pensieri che, come in un flusso di coscienza, vengono sbattuti in faccia al pubblico. Ci si chiede quale sia la voce a cui dar retta – quella più vera – e dove realmente risiedano le convinzioni autentiche. In ciò che si pensa o in ciò che poi effettivamente si fa? Perché alla fine è tutto una questione di sesso, segreti e bugie. Una commedia graffiante, una farsa tragica che dipinge amaramente la più varia umanità, in un modo inquietante e allo stesso tempo tenero, poetico, comico, ipnotizzante. Un girotondo di sfoghi repressi che implodono nell’intimo dei pensieri, lasciando il dubbio se a far ridere sia più ciò che si pensa o ciò che si dice.
 

lunedì 26 luglio 
LA FELICITA’ E’ UNO SCHIAFFO

di Giorgia Goldini e Stefano Dell’Accio
con Giorgia Goldini
luci Agostino Nardella 

Uno spettacolo comico sulla felicità, su quello che a volte ci rende felici, sulle piccole cose importanti che quando arrivano non sono mai come te le eri immaginate. Uno spettacolo che non dà risposte, ma che mette in scena dei tentativi, che fissa dei momenti, che propone delle visioni. Dieci istantanee da guardare con calma per cogliere i dettagli: il colore del gelato caduto al bambino sul lungomare di Rimini, il vestito della sposa sporco di erba e fango, il profumo di quella precisa marca di detersivo, i capelli dell’uomo giusto.
 
lunedì 2 agosto 
CON-SORTE

testo e regia di Giacomo Guarneri
con Oriana Martucci
produzione La pentola nera e Babel

Con sorte è una parola scissa, che diventano due. Da una parte la complicità, l'unione; dall'altra un destino che fa rima con morte.
In una Palermo di cui non si fa mai il nome, una coppia di gioiellieri, Rita e Rocco, ricevono intimidazioni e una richiesta di estorsione. 
Lui si oppone, denuncia. Lei no: cede, e segretamente paga. Ama il marito straniero, ma al contempo è fedele al suo borgo di nascita. Non la concepisce neppure la presa di posizione di Rocco. La tensione tra i due arriva all’esasperazione e nella coppia esplode il conflitto.
Una situazione tanto paradossale quanto verosimile che precipita, fino alla tragedia. Un linguaggio tanto irriverente e giocoso per affrontare un discorso serio che ha a che fare col senso comune. Un testo forte, emozionante, sulla corruzione che consuma, corrode, porta via tutto.  

 

lunedì 9 agosto 
INUTILI ATTI EROICI DI UOMINI RIDICOLI
di e con Andrea Lupo 

musiche dal vivo di Guido Sodo

Cosa significa beat? Probabilmente viaggio. Un viaggio verso il nulla, perché l’importante non è arrivare, l’importante è partire, muoversi verso la speranza e continuare a viaggiare. La beat generation nasce da questo desiderio di libertà di espressione, dinamismo vitale, spiritualità prorompente e una feroce contestazione della società e dei suoi modi di catalogare gli uomini in schemi spersonalizzanti. Un reading poetico con musica dal vivo per celebrare il desiderio inconscio di scappare, di trovare un nuovo stile di vita ovunque ci si trovi, per sentirci cosmopoliti, cittadini dell’universo, sognatori e fedeli discepoli della strada. Sempre sulla strada, in uno stato di beatitudine per provare guidati dalle parole dei grandi maestri ad amare tutta la vita, ad essere pazienti e sinceri verso tutti, in questo pazzo e frenetico stile di vita. 

 
23 agosto 
SPETTACOLO SPETTACOLARE 

di e con Andrea Lupo
musiche e canzoni Guido Sodo
e con Camilla Ferrari
Alessia Raimondi 
Marco De Rossi 

Un format, uno show, un caleidoscopio di umanità. Un susseguirsi di personaggi “al limite” che all’interno dello show televisivo “Cabaret spettacolare” si abbandonano a confessioni intime per aggiudicarsi il consenso e il voto del pubblico. Un imbonitore sarcastico e pungente sviluppa questo show di “freak moderni” le cui sofferenze diventano l’occasione di esorcizzare quelle del pubblico. Non si può non affezionarsi ai concorrenti e alle loro vite all’estremo della “normalità”. Uno spettacolo dove arti circensi, musica dal vivo e teatro di prosa condannano il lato peggiore dell’intrattenimento che mette al centro dello show-business e delle logiche di audience, l’esibizionismo. Il tutto viene sapientemente reso accattivante da un presentatore brillante, lustrini e un’alto tasso di comicità che rendono accettabile ciò che non dovrebbe esserlo.
 
lunedì 30 agosto 
UN’ORA DI NIENTE

di e con Paolo Faroni
assistente alla regia Alessia Stefanini
supervisione ai testi Massimo Canepa

Mescolando narrazione e stand up Comedy, cabaret e prosa, Paolo Faroni si avventura in un flusso di coscienza potentemente comico e poetico che non fa sconti a nessuno, in primis a se stesso: dagli amori platonici alle perversioni sessuali, il monologo racconta il continuo sballottamento tra desiderio di elevarsi e istinto animale dell’autore, all’insegna di un’esistenza che è insieme “paradiso e schifezze”.

 

lunedì 6 settembre
SPETTACOLO SPETTACOLARE 

di e con Andrea Lupo
musiche e canzoni Guido Sodo
e con Camilla Ferrari
Alessia Raimondi 
Marco De Rossi 

Un format, uno show, un caleidoscopio di umanità. Un susseguirsi di personaggi “al limite” che all’interno dello show televisivo “Cabaret spettacolare” si abbandonano a confessioni intime per aggiudicarsi il consenso e il voto del pubblico. Un imbonitore sarcastico e pungente sviluppa questo show di “freak moderni” le cui sofferenze diventano l’occasione di esorcizzare quelle del pubblico. Non si può non affezionarsi ai concorrenti e alle loro vite all’estremo della “normalità”. Uno spettacolo dove arti circensi, musica dal vivo e teatro di prosa condannano il lato peggiore dell’intrattenimento che mette al centro dello show-business e delle logiche di audience, l’esibizionismo. Il tutto viene sapientemente reso accattivante da un presentatore brillante, lustrini e un’alto tasso di comicità che rendono accettabile ciò che non dovrebbe esserlo.
 
 

Altre date

  • 2021-09-06 21:00
  • 2021-08-30 21:00
  • 2021-08-23 21:00
  • 2021-08-09 21:00
  • 2021-08-02 21:00
  • 2021-07-26 21:00
  • 2021-07-19 21:00
  • 2021-07-12 21:00
  • 2021-07-05 21:00
  • 2021-06-28 21:00
  • 2021-06-21 21:00
  • 2021-06-14 21:00
Comune di Valsamoggia © 2021