casa

Deposito sismico

Indice articoli

servizio

DENUNCIA DEPOSITO PROGETTO ESECUTIVO RIGUARDANTE LE STRUTTURE (SISMICA)

Modulistica

1) Modulo di denuncia di deposito del progetto esecutivo riguardante le strutture (Sismica) compilato predisposto dalla Regione Emilia Romagna MUR.D2
2) attestazione di versamento del rimborso forfettario e dei diritti di segreteria dovuti all'Unione di Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia (per gli importi vedere al sito: https://www.unionerenolavinosamoggia.bo.it/images/UCRLS_2018/Versamenti.pdf); questo pagamento è effettuato, con unico versamento, con una delle seguenti modalità:
- sul conto corrente postale n. 000025203407, codice IBAN IT93R0760102400000025203407, intestato a "Unione dei Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia - Servizio Tesoreria" e deve riportare la causale "L.R. n. 19 del 2008 - Rimborso forfettario per istruttoria della progettazione strutturale e diritti di segreteria" oltre alle indicazioni necessarie ad individuare inequivocabilmente la pratica cui si riferisce il versamento stesso;sul conto corrente bancario presso UniCredit S.p.A., codice IBAN IT85Y0200805403000100764449, intestato a "Unione dei Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia - Servizio Tesoreria" e deve riportare la causale "L.R. n. 19 del 2008 - Rimborso forfettario per istruttoria della progettazione strutturale e diritti di segreteria" oltre alle indicazioni necessarie ad individuare inequivocabilmente la pratica cui si riferisce il versamento stesso.
3) attestazione di versamento diritti di segreteria di € 23,00 per il Comune di Valsamoggia (Il pagamento può avvenire con le seguenti modalità di pagamento:
- conto corrente presso il tesoriere Unicredit Banca con il seguente IBAN IT58C0200805403000102985524 intestato al Comune di Valsamoggia - indicando il codice ente 3324030 e specificando se trattasi di privati o di impresa;
- conto corrente postale n. 1018373298 intestato a Comune di Valsamoggia – Servizio Tesoreria - specificare nella causale il tipo di versamento (diritti di segreteria), la pratica e la località.

NB. La documentazione prevista dalla D.G.R. 1373/2011 deve essere completa (a tal fine può essere utile la “scheda controllo completezza formale” scaricabile.
NB. Devono essere depositate n. 2 copie.

Documentazione scaricabile:

SCHEDA_CONTROLLO_COMPLETEZZA_FORMALE_SISM

MUR_A.1_D.1_-_Asseverazione_da_allegare_al_titolo_edilizio
MUR_A.1-D.1_asseverazione_da_allegare_al_titolo_edilizio
MUR_A.2_istanza_di_autorizzazione_sismica-1
MUR_A.3-D.3_asseverazione_di_conformità_e_congruità
MUR_A.3-D.3_asseverazione_di_conformità_e_congruità-1
MUR_A.4-D.4_nomina_e_dichiarazione_del_collaudatore-1
MUR_A.7-D.7_trasmissione_di_integrazioni_e_chiarimenti-1
MUR_A.11_trasmissione_delle_osservazioni-1
MUR_A.14-D.8_denuncia_dei_lavori-1
MUR_A.15-D.9_asseverazione_relativa_alle_VNS-1
MUR_A.16-D.10_comunicazione_di_fine-lavori_strutturale-1
MUR_D.2_denuncia_del_deposito_del_progetto_esecutivo_riguardante_le_strutture
MUR_V.1_deposito_della_verifica_tecnica-valutazione_della_sicurezza

A chi rivolgersi

Sportello Polifunzionale

Per saperne di più clicca su Avanti


Requisiti

L'intestatario della pratica che può essere il proprietario o da chi ne ha titolo nelle forme previste dall'art. 12 della L.R. 15/2013 nonché il professionista incaricato.

Come si avvia e si conclude il servizio/tempi

Il servizio si avvia su richiesta dell'interessato e si conclude con la presentazione allo sportello polifunzionale del deposito; il termine di validità è quello relativa al titolo a cui fa riferimento. In caso di non completamento della pratica, il Responsabile di Area invia comunicazione scritta, con termine di validità illimitato. Ai sensi dell'art. 2 comma 9 bis della L. 241/1990 e successive modifiche ed integrazioni, nonché delle disposizioni contenute nello specifico atto, in caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Responsabile preposto all'Ufficio.

Normativa

L.R. 19/2008
Delib. G.R. 2272/2016
Delib. G.R. 1373/2011
Delib. G.R. 1878/2011.

Servizio comunale di riferimento

Area Gestione e Sviluppo del Territorio - Sportello Unico per l’Edilizia

 

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e fatturazione elettronica
Pagamenti online
Valsamoggia © 2018