Adolescenza: il fenomeno degli hikikomori

 

La Città metropolitana promuove "Le sfide dell'adolescenza: il fenomeno degli Hikikomori": chi sono, la risposta dei servizi, il rapporto con la famiglia.
Un ciclo di tre incontri il 6 marzo, 26 marzo, 9 aprile 2019 | ore 15-18
Sala Prof. Marco Biagi Quartiere S. Stefano (via S. Stefano, 119 - Bologna)

La manifestazione di disagio adolescenziale che si esprime con un “ritiro sociale” volontario da parte di ragazzi e ragazze è un fenomeno relativamente recente in Italia.
Nell'area metropolitana bolognese, sulla base di una indagine condotta dall'Ufficio scolastico regionale, risultano essere circa 90 i ragazzi che soffrono di questo disagio. Si teme che il dato sia sottostimato in quanto i genitori, i docenti e lo stesso personale sanitario si trovano di fronte ad una nuova forma di manifestazione di disagio.

Il ciclo di incontri, in collaborazione con il Dipartimento Salute Mentale e dipendenze patologiche dell'Azienda USL di Bologna, ha il patrocinio dell'Ufficio Scolastico Regionale. Sono stati richiesti i crediti formativi: ECM, USR e Ordine degli Assistenti Sociali.
E' richiesta la prescrizione a questo link

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e codici di fatturazione
Valsamoggia © 2018

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy. Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?