Bando per borse di studio anno 2018/19

Per contrastare l'abbandono scolastico, la Città metropolitana pubblica anche per l'anno 2018/2019 il bando per la concessione di borse di studio, destinate a studenti e studentesse delle scuole secondarie di secondo grado e degli enti di formazione professionale accreditati per l'obbligo di istruzione che operano nel sistema regionale Istruzione e formazione professionale (IeFP). Le borse di studio sono rivolte ad alunni/e meritevoli e/o a rischio di abbandono del percorso formativo, in condizioni economiche disagiate. L'obiettivo del contributo, che anche quest'anno è finanziato, oltre che dalle risorse regionali riferite alla L.R.26/2001, anche da quelle ministeriali (ex D.Lgs 63/2017), è quello di rendere effettivo il diritto allo studio e all'istruzione.

Possono presentare domanda di contributo solo studenti, residenti nel territorio metropolitano, la cui Situazione Economica Equivalente (ISEE), calcolata secondo la vigente normativa, non è superiore a 15.748,78 euro. Prioritariamente verranno soddisfatte le domande ammissibili con ISEE inferiore o uguale a 10.632,94 euro.
Come previsto dalla Delibera regionale, in considerazione del fatto che gli studenti sono iscritti all’a.s. 2018/19 già avviato, tenuto conto che questa procedura si innesta nel periodo di scadenza dell’attestazione dell’anno precedente si ritiene valida sia l’Attestazione Isee 2018 (per coloro che ne sono già in possesso) che l’attestazione Isee 2019.

Con questa tipologia di intervento lo scorso anno scolastico sono state erogate più di 2000 borse di studio con importi, per i frequentanti il biennio e l'IeFP, di 340 euro per la borsa base, maggiorati a 425 euro per merito. L'importo della borsa di studio per i frequentanti le ultime tre classi delle scuole secondarie di secondo grado è stato pari a 252,14 euro.

La presentazione delle domande potrà avvenire unicamente on-line utilizzando un apposito applicativo all'indirizzo scuola.er-go.it entro il 26 febbraio ore 18. Sarà possibile ricevere assistenza gratuita alla compilazione presso alcuni CAF convenzionati.

Il bando è pubblicato sul portale della Città metropolitana nelle pagine Avvisi.

 

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e codici di fatturazione
Valsamoggia © 2018

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy. Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?