Sportello per cittadini sovraindebitati

Dopo una prima fase sperimentale, la Città metropolitana e il Comune di Bologna hanno siglato il Protocollo di Intesa con l'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna e l'Ordine degli Avvocati di Bologna a supporto dei cittadini residenti nell'area metropolitana che hanno problemi di sovraindebitamento.
L'obiettivo è non lasciare soli soggetti economicamente deboli - cittadini, piccoli imprenditori, liberi professionisti, in generale tutti i soggetti "non fallibili" - offrendo loro un percorso di ripresa.
Lo Sportello Sovraindebitamento offre un servizio gratuito di prima accoglienza e di raccolta della documentazione necessaria per l'avvio della pratica di sovraindebitamento, che sarà poi trasmessa agli Organismi di Composizione della Crisi (OCC) istituiti presso gli Ordini professionali aderenti al Protocollo.

Può accedere chi abita o ha l'attività, appunto, nell'area metropolitana, quindi anchea Valsamoggia.
Tutti i dettagli e le modalità per fissare appuntamento sono alla pagina dedicata sul sito della Città metropolitana
Comune di Valsamoggia © 2021