Acquisto cittadinanza italiana da parte dello straniero nato in Italia

Indice articoli

Cos'è

Lo straniero nato in Italia, che vi abbia risieduto legalmente senza interruzioni fino al raggiungimento della maggiore età, diviene cittadino se dichiara di voler acquistare la cittadinanza italiana entro un anno dalla suddetta data.
Tale dichiarazione di volontà deve essere resa dall’interessato, all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza

A chi rivolgersi

E’ necessario recarsi preliminarmente ad uno Sportelli Polifunzionali del Cittadino per fissare un appuntamento con l’Ufficio di Stato Civile per l’istruttoria della pratica.

Documentazione necessaria

- Fotocopia (ed originale in visione) del passaporto o, per i cittadini dell’Unione Europea, della carta di identità;
- Fotocopia (ed originale in visione) del documento attestante la regolarità del soggiorno (permesso di soggiorno, carta di soggiorno, attestazione di iscrizione anagrafica);

La restante documentazione verrà acquisita d’ufficio, salvo necessità, in alcuni casi specifici, di integrare la pratica con documenti eventualmente in possesso esclusivo del richiedente.

Per saperne di più clicca su Avanti

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e codici di fatturazione
Valsamoggia © 2018

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Se non acconsenti all'utilizzo dei cookie di terze parti, alcune di queste funzionalità potrebbero essere non disponibili. Per maggiori informazioni consulta la Privacy Policy. Acconsenti all'utilizzo di cookie di terze parti?