Calcolo contributo di costruzione


Dal 1 ottobre 2019 per il calcolo del Contributo di Costruzione si applica la disciplina di cui alla D.G.R. 186/2018 "Disciplina del contributo di costruzione ai sensi del titolo III della legge regionale 30 luglio 2013, n. 15 in attuazione degli articoli 16 e 19 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380. “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia" come dettagliata con delibera di Consiglio Comunale n. 76 del 30/09/2019. Vedi
1. Delibera di Consiglio Comunale 76 del 30/09/2019
2. Allegato 1 Quadro sinottico
3. Allegato 2 Testo coordinato
 
Dal 01 ottobre 2019 per effettuare il calcolo è possibile utilizzare gli strumenti elaborati dalla Regione Emilia Romagna https://territorio.regione.emilia-romagna.it/edilizia/temi/contributo-di-costruzione/strumenti-per-il-calcolo-del-contributo-di-costruzione 

 

Esclusivamente per le varianti "non essenziali" (art. 14 bis LR 23/2004) a titoli abilitativi inviati dopo il 30 settembre 2019, successivamente all'entrata in vigore della nuova disciplina regionale in materia di Contributo di Costruzione, occorre utilizzare quanto segue:

Tabelle valori U1 U2 Monetizrecanti più fogli con il raffronto tra il valore delle singole voci del contributo di costruzione nei vari municipi (aggiornata con determina n. 1134 del 29/12/2018)

Modello calcolo il file è composto da più fogli relativi alle varie voci (oneri di urbanizzazione primaria, costo di costruzione, contributo D+S, monetizzazione standard) che possono comporre il contributo di costruzione. Per effettuare il calcolo compilare innanzitutto il primo foglio "superfici". In ogni foglio sono scritte in blu le istruzioni per il calcolo. Si ricorda che a seconda del tipo di intervento e della destinazione d'uso dell'immobile possono essere da compilare voci diverse del contributo di costruzione, secondo quanto indicato nelle istruzioni. Per ulteriori chiarimenti si rimanda alle delibere di contributo di costruzione dei singoli municipi sotto elencate. Sono da compilare solo le caselle colorate, quelle bianche non vanno compilate perché il file genera automaticamente il risultato. Si precisa che il modello di calcolo è da utilizzare solo per gli interventi sugli edifici esistenti perché nelle nuove costruzioni il calcolo viene effettuato direttamente dal Servizio Edilizia.

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e fatturazione elettronica
Pagamenti online
Valsamoggia © 2018