Specie esotiche invasive: vietata la vendita

 

Per contrastare la diffusione delle specie esotiche invasive, l'Unione Europea ha introdotto alcune misure, tra cui il divieto di commerciare, trasportare e detenere queste specie. 
In particolare la Regione segnala Cabomba Caroliniana e altre specie ornamentali da acquario o da giardino di cui è vietata la vendita (Reg. UE 1143/2014): Giacinto d’acqua (Eichornia crassipes), Pested’acqua di Nuttal (Elodea nuttalii), Soldinella reniforme (Hydrocotyle ranuncoloides), Peste d’acquaarcuata (Lagarosiphon major), Porracchia a grandi fiori (Ludwigia grandiflora), Porracchia peploide (Ludwigia peploides), Millefoglio acquatico (Myriophyllum aquaticum).

Dettagli ed elenco completo delle specie esotiche invasive di cui è vietato il commercio: 
http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/it/parchinatura2000/notizie/primo-piano/novita-sulle-specie-esotiche-invasive, oppure
http://www.specieinvasive.it oppure
http://www.minambiente.it/pagina/specie-esotiche-invasive.

Contatti

 
Sede centrale: Piazza Garibaldi 1 - loc. Bazzano
40053 Valsamoggia (BO)
Telefono +39 051 836411 - Fax +39 051 836440
 
Codice fiscale e partita IVA: 03334231200
iban e fatturazione elettronica
Pagamenti online
Valsamoggia © 2018