Compostaggio domestico: come fare

Chi ha un giardino o vive in campagna può smaltire sfalci e rifiuti organici con il compostaggio domestico. Scarti di cibo, piante recise, fogliame, sfalci dei prati, erbacce, trucioli ecc. con il compostaggio si trasformano in un fertilizzante naturale, utilizzabile per concimare giardini o vasi.
Usare la compostiera è semplice e non porta cattivi odori, moscerini ecc.; chi la usa può chiedere anche una riduzione della Tari, la tassa sui rifiuti.
Può richiederla - ora direttamente al Comune -chi ha un'utenza Tari in uno dei cinque municipi di Valsamoggia: si può fare online con credenziali FedERa o presso tutti gli Sportelli Polifunzionali.
Il servizio Ambiente darà poi indicazioni per ritirare la compostiera, presso le Stazioni Ecologiche.
Comune di Valsamoggia © 2020